NEWS | AD web solutions

ven

25

set

2015

Farsi conoscere e vendere di più?Oggi si può! Internet Marketing!

Vuoi farti conoscere e vendere di più sul Web?

Progettare e realizzare il tuo sito web, aggiornarlo e renderlo competitivo, ristrutturando il look e i contenuti e promuovendo la tua attività con un Web Marketing mirato e tramite Facebook e i nuovi social: ecco la soluzione!

Se hai bisogno di consulenza e dell'aiuto di tecnici specializzati, il team di AD Web Solutions è a tua disposizione.

Web Design | realizzazione e restyling siti web

Realizziamo siti web personalizzati a misura della vostra attività.

Curiamo con attenzione l’aspetto comunicativo e marketing, affinché costituiscano un efficace strumento di visibilità su internet.

PIU' INFO

SEO | Ottimizzazione contenuti e Meta Tag

Per essere trovati sul web in pochi secondi da chiunque utilizzi un pc, un tablet o uno smartphone e per apparire nei primi risultati di ricerca è necessario mettere in atto una serie di strategie e di processi indispensabili per rendere più “visibile” il proprio sito web.

Quest'attività viene definita SEO (Search Engine Optimization).

Fare SEO significa dunque implementare e promuovere il proprio sito web, per incrementare le visite e aumentarne la visibilità sui motori di ricerca. PIU' INFO

Digital Web Marketing | Pubblicità e immagine sul Web

Digital Web Marketing prevede lo studio delle tendenze del mercato sul web, una adeguata progettazione o ristrutturazione delle pagine del sito e l’utilizzo di strumenti adeguati per mettere in evidenza i propri servizi e le proprie attività.

Fai crescere l'attività con Goggle AdWords!

AdWords è una forma di advertising (pubblicità) on-line che si basa e sfrutta le preferenze degli utenti, attraverso parole chiave: il messaggio pubblicitario viene legato alle keyword richieste dagli utenti, e visualizzato quindi durante queste ricerche.

Esplora le possibilità di marketing attivo nei social network (Facebook, Twitter, Linkedin, MySpace, YouTube, ecc.)!

Molti utenti del web usano i social network sia per motivi personali che professionali.

Siamo di fronte ad un consumatore evoluto, che se non acquista direttamente su Internet, arriva comunque in negozio già perfettamente informato, grazie agli input ottenuti dalla rete, e spesso influenzato negativamente o positivamente dalle opinioni espresse su Blog, Forum e Social Network.

AD Web Solutions può guidarvi a esplorare le possibilità di marketing attivo nei social network (FaceBook, Twitter, Linkdin, MySpace, YouTube, ecc.), assicurarvi un’immediata visibilità, con la possibilità di selezionare con precisione il vostro target di clientela.

mar

14

lug

2015

SEO - elementi di base

Il tuo sito web è costato tanto ma rende poco?

 

Hai mai pensato a come renderlo più efficiente?

 

Per un'azienda dinamica, competitiva e al passo con i tempi è ormai indispensabile investire su un buon sito web per essere trovati in pochi secondi da chiunque utilizzi un pc, un tablet o un semplice smartphone.

Google, numero uno tra tutti i motori di ricerca, lavora costantemente per fornire i migliori risultati per i singoli utenti.

Per apparire nei primi risultati di ricerca è necessario però mettere in atto delle strategie che non tutti conoscono, alcuni di queste sono semplici altre un po più tecniche. Quest'attività viene definita SEO (Search Engine Optimization) e consiste in una serie di processi indispensabili per rendere più “comprensibile” il vostro sito web: un buon iter di ottimizzazione prevede un processo continuo che si sviluppa e si modifica in base ai cambiamenti dei motori di ricerca.

 

Il concetto è molto semplice: un sito ben ottimizzato sarà più visibile per i motori di ricerca ed emergerà tra milioni di risultati, facendo crescere le visite e gli introiti.

Oggi vorremmo parlarvi di alcuni aspetti semplici ma fondamentali per ottenere un buon posizionamento

  1.  I contenuti testuali: molto importanti per l'utente finale, devono essere chiari e accattivanti per invogliare la lettura, privi di  errori di ortografia e refusi vari, ma soprattutto devono essere sempre aggiornati e corretti per essere presi più in considerazione dai motori di ricerca e riconosciuti con più facilità dagli spider di Google.
  2. Le immagini: oltre all'importanza comunicativa che un'immagine porta con sé, bisogna tener presente alcuni aspetti fondamentali per ottenere una buona indicizzazione. In primo luogo le immagini del sito non devono essere troppo pesanti perché l'utente finale si stanca di aspettare e abbandona il sito. Google inoltre tende a penalizzare siti con questo tipo di disservizi. Non dimentichiamo poi di assegnare alle foto un nome significativo e di inserire un testo alternativo ALT che possa essere letto dal browser.
  3. I link in entrata: più i vostri contenuti saranno accattivanti e attendibili più aumenteranno le possibilità che altri siti inseriscano il link di una vostra pagina al loro interno o meglio ancora su pagine di social network. A questo scopo risulterà vantaggiosa una buona attività di blogging e più diffusa sarà la vostra presenza sul web migliore sarà il vostro punteggio e il posizionamento nei motori di ricerca. 

La SEO vi porterà molti altri vantaggi e, anche se i tempi di attesa per un incremento di traffico e di visibilità saranno variabili e non immediati, seguendo i nostri consigli avrete avviato l'ottimizzazione del vostro sito senza dover più spendere in annunci a pagamento.

 

Per ulteriori dettagli o per una consulenza sulla soluzione più indicata al vostro caso compilate il form sottostante.

gio

11

giu

2015

Aggiornamenti e chiarimenti del Garante della Privacy


Il Garante ha pubblicato negli ultimi giorni una serie di chiarimenti per sciogliere gli ultimi dubbi circa le modalità di applicazione della cookie law. Tutti i chiarimenti coincidono con quanto precedentemente suggerito da AD web solutions, in particolare è stato chiarito che:

  • Lo scrolling costituisce un metodo legittimo di raccolta del consenso
  • Gli strumenti di statistica terzi come Google Analytics, se opportunamente configurati, sono assimilabili a cookie tecnici
  • Il titolare ha l’obbligo di garantire che nessun cookie potenzialmente di profilazione sia installato prima del consenso, il che comporta come conseguenza la necessità di bloccare preventivamente gli strumenti terzi che possano installare cookie
  • La notificazione va effettuata solo qualora la prima parte effettui profilazione, come da legislazioni precedenti

Per un ulteriore approfondimento, vi rimandiamo alle seguenti risorse:

gio

21

mag

2015

Il tuo sito web è a norma?

 

A partire da giugno 2015 i cookie in Italia potrebbero diventare un boccone amaro per molti gestori di siti web, conviene quindi correre ai ripari per non rischiare sanzioni tutt'altro che dolci.

Procediamo con ordine. Non tutti sanno cosa sono i cookie, e noi siamo qui per chiarirvi ogni dubbio su questo tema:


Cosa sono i cookie?

In informatica i cookie, letteralmente "i biscotti", sono stringhe di testo di piccola dimensione usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa". 

I cookie quindi gestiscono le preferenze di navigazione e si occupano di migliorare la navigazione dell'utente poiché sono in grado di raccogliere quante più notizie possibili, permettendo così ai server di venire incontro alle esigenze di ogni visitatore. Questo però non è l'unico impiego: tutte queste informazioni possono essere utilizzate per scopi di marketing mirato, spesso abusando della potenza di questo mezzo. Pertanto per tutelare la privacy dell'utenza è nata la necessità di regolare il loro utilizzo.

 

Uso dei cookie

I siti web, per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti, utilizzano le seguenti tipologie di cookie:

- I cookie tecnici servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, dunque i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili. quelli che vengono usati per fornire il servizio in modo migliore a chi ne usufruisce. Cookie tecnici sono, ad esempio, quelli che si ricordano il tuo codice fiscale, il tuo indirizzo e-mail o altri dati simili.

- I cookie analitici raccolgono informazioni sugli utenti e su come questi visitano il sito.

I cookie tecnici di terze parti vengono appunto usati da terze parti per consentire l’integrazione del sito con i profili social per le preferenze espresse sui social network e la condivisione dei contenuti da parte degli utenti.

- I cookie di profilazione sono utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e volti a creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc.  Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate nella navigazione in rete.

 

In base alla normativa vigente, il sito web non è tenuto a chiedere il consenso esplicito per i cookie tecnici, di analisi e di terze parti, in quanto necessari per la corretta fruizione del sito. I singoli utenti, se non d’accordo con il loro utilizzo, possono in ogni caso disabilitare tali Cookie, consapevoli che la loro assenza potrebbe causare una errata visualizzazione del sito web attraverso i seguenti servizi e possibilità di configurazione dei servizi Web online e dei software installati sul proprio computer.

Nel caso dei cookie tecnici di terze parti l’editore deve creare una descrizione più dettagliata di quali cookie sta usando e del perché li sta usando, in una pagina di "informativa completa", secondo definizione del garante. 

Per i cookie di profilazione, ritenuti "invasivi" nei confronti dell'utenza, sono necessarie un'informativa completa e una richiesta di consenso.

 

Cosa rischio in caso di mancato adeguamento?

Le sanzioni sono tutte di tipo amministrativo e variano a seconda del tipo di infrazione della norma:

Da € 6.000 a € 36.0000 per omessa informativa o informativa non idonea.

Da € 10.000 a € 120.0000 per installazione di cookie senza il consenso degli utenti (mancanza del pop up).

Da € 20.000 a € 120.0000 per omessa o incompleta notificazione al Garante (nel caso si utilizzino cookie di profilazione è necessario effettuare una notifica al Garante secondo l’ex articolo 37, comma 1, lettera d).

 

Come posso mettermi in regola?

Il provvedimento prevede che gestore di un sito web debba creare un banner di "informativa breve" da presentare a tutti i nuovi visitatori del sito, da cui si potrà accedere, tramite un link, all'informativa estesa sulla privacy policy, e debba dare spiegazione del fatto che continuando la navigazione si sta implicitamente accettando che il sito possa usare cookie per migliorare la propria esperienza di navigazione.  

 

Se vuoi avere maggiori informazioni sull'argomento guarda il testo completo della comunicazione del Garante per la protezione dei dati personali oppure contatta il nostro studio per un supporto tecnico all'adeguamento del tuo sito web.

(a cura di Giorgia Basciu)

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

AD STUDIO - Firenze

AD STUDIO | Web Solutions

 

Alberto Desirò

Via A. Barducci, 3

50019 Sesto Fiorentino (Fi)

Tel.: 055 3921503

Cell.: 340 6066374

E-mail: info@adstudio.agency

Partita IVA: IT02297180487

C.F.: DSRLRT63D26D612H